Belle storie in movimento. Alla scoperta della realizzazione di clip teatrali

Cosa c’è dietro a una videoclip teatrale?

Cosa c’è dietro a una videoclip teatrale?

Al via il progetto “Belle storie in movimento”, un’iniziativa culturale dedicata alla scoperta del lavoro che consente la realizzazione di uno spettacolo teatrale in streaming.

Oltheatre ha pianificato e organizzato in teatro otto incontri, dal vivo e online, coinvolgendo i giovani del progetto Workout, che sono anima di Radio Active 20068, realtà legate all’amministrazione comunale di Peschiera Borromeo. Obiettivo di “Belle storie in movimento”? Sperimentare la realizzazione di una video clip teatrale in maniera corale, imparando a conoscerne i passaggi creativi, dalla scelta dei costumi alla stesura di un testo, fino alla comprensione delle dinamiche di messa in scena e alle tecniche di videoripresa.

Un percorso laboratoriale che porterà il gruppo, guidato dalla direzione artistica di Chiara Valli e Alessandro Velletrani di Oltheatre, alla realizzazione di una clip teatrale che sarà presentata online alla fine di maggio.

Il teatro di Peschiera Borromeo si distingue nel voler valorizzare il nuovo linguaggio artistico ibrido di
teatralità e videoripresa che ha contraddistinto la sua produzione 2020-2021, coinvolgendo direttamente i
giovani e il pubblico nella comprensione di tutte le sue dinamiche e sviluppi operativi.

“Belle Storie in movimento”: gli obiettivi

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico più giovane mostrando le peculiarità delle professioni artistiche e tecniche del teatro e offrendo un’opportunità di esperienza in un luogo attivo, aperto all’ascolto e ricco di
stimoli creativi.

Chiara Valli di Oltheatre spiega: “Lavorare con il gruppo di Radio Active è particolarmente entusiasmante. Nei primi incontri il dialogo, lo scambio di idee e la condivisione dell’entusiasmo ci ha trasportato in un’esperienza tutta da scoprire… La collaborazione con WorkOut si dimostra, come sempre, ricca di stimoli creativi, di relazioni che arricchiscono sia professionalmente che umanamente. Speriamo che questo sia l’inizio di un lungo viaggio in cui i giovani possano riscoprire il teatro e farne tesoro nelle loro vite per continuare a produrre arte, bellezza e relazioni significative”.

Open chat
Ciao! ha bisogno di info? scrivi...
Ciao! vuoi info su Oltheatre?
Clicca sull'icona qui sotto e usa WhatsApp!
Puoi anche prenotare il tuo posto per Teatro o Cinema!