An Irish Christmas Tale – Gens D’Ys

Un racconto natalizio narrato attraverso la danza e la musica, ambientato nei primi anni del novecento a Kilkenny, una città irlandese medioevale.

Uno spettacolo immerso nella musica e danza irlandese che mette in luce le abilità tecniche di esecuzione della Compagnia in grado di alternare i movimenti leggeri a quelli rapidi creando complicate coreografie dai ritmi incalzanti, sostenuti da tutta la potenza delle tradizionali “Heavy Shoes” irlandesi.
Il risultato è la costruzione di veri e propri dialoghi svolti tramite il progressivo “battering” delle scarpe.

I protagonisti sono due giovani, Sinead e Jack, di estrazioni sociali diverse che si trovano, si cercano e vivono con l’entusiasmo della gioventù i sogni di una complicata amicizia, ostacolata dai contrasti sociali. Primo acerrimo nemico della coppia è Finn O’Brian, padre della ragazza e ricco borghese, che vorrebbe per lei un futuro roseo, che non gli evocasse le sue stesse umili origini.

Le musiche sono tratte dai grandi musical di danza irlandese Lord of the Dance e Riverdance, intervallate da canzoni, ballate e tunes tradizionali irlandesi suonati dal vivo.

Il primo tempo parte con danze più delicate mentre il secondo atto culmina in una festa di gioia e convivialita con un’esplosione di virtuosismi.
Lo spettacolo e le esibizioni sono accompagnate da quattro popolari musicisti italiani che utilizzano strumenti musicali della tradizione gaelica, mentre un attore della Compagnia teatrale Dramatrà racconta, in modo estremamente creativo e interagendo con il pubblico, i diversi passaggi di questa nuova fiaba.

Gens D’Ys – Accademia Danze Irlandesi

Coreografie: Perla Davide
Voce narrante: Andrea Pellizzoni

Luca Rapazzini – violino
Luca Crespi – flauti, tin wistle e uillean pipes
Lorenzo Testa – banjo e mandolino
Guido Domingo – voce e chitarra
Video e scenografie di Miricreas